Skip Global Navigation to Main Content
Skip Breadcrumb Navigation
L'Ambasciatore David Thorne visita Camp Arena ad Harat, Afghanistan

L'Ambasciatore americano David Thorne visita Camp Arena ad Herat, Afghanistan

Il Colonello Inturri e l'Ambasciatore Thorne

Il Colonello Inturri e l'Ambasciatore Thorne

18 gennaio 2011
Camp Arena, Herat, Afghanistan

Il giorno 18 gennaio l’Ambasciatore americano in Italia, David Thorne, ha visitato la base di Camp Arena di Herat, in Afghanistan.
L’ambasciatore Thorne è stato ricevuto dal Generale di Brigata Marcello Bellacicco, Comandante del Regional Command West, il quale ha illustrato all’ambasciatore le attività svolte per la formazione dell’Esercito e la Polizia afgana, e per il rilancio sociale ed economico della regione e di sicurezza dell’area.

Tra i progetti portati avanti dal Provincial Reconstruction Team (PRT) di Herat, a guida italiana e realizzati anche grazie ai fondi messi a disposizione dal Governo italiano e statunitense, l’Ambasciatore Thorne ha potuto visitare l’Ospedale Regionale di Herat, dove la Cooperazione italiana ha investito 2.5 milioni di Euro tra il 2008-2010 per le infrastrutture e la fornitura di apparecchiature mediche.

L’Ambasciatore ha infine visitato "Masjed'e Jom'ah", ovvero la Moschea Blu,  dove è in corso un progetto di ristrutturazione italo-americano, e dove ha incontrato con piacere il Governatore di Herat, Dawood Saba.

L’Ambasciatore Thorne ha visitato Herat, nell’ambito di una più ampia visita di tre giorni in Afghanistan, durante la quale ha incontrato personale della NATO riguardo le collaborazioni tra, Stati Uniti, Italia e Afganistan, per attività da sviluppare nella Provincia di Herat e in tutto l’Afghanistan.

Galleria fotografica Camp Arena

  • Thread

    Segui l'Ambasciatore Thorne nella galleria fotografica del suo viaggio a Camp Arena ad Herat, Afghanistan

Galleria fotografica Herat

  • Thread

    Herat, Afghanistan