Skip Global Navigation to Main Content
Skip Breadcrumb Navigation
 

Discorso dell’Ambasciatore David Thorne per le Celebrazioni dell’Indipendenza Americana

Roma, Villa Taverna
6 luglio 2011

Vorrei ringraziare tutti voi, illustri ospiti, per essere qui con noi stasera a celebrare il duecento-trenta-cinquesimo anniversario degli Stati Uniti d’America.
Ė questo un anno molto speciale, in quanto non solo festeggiamo l’indipendenza del mio paese, ma anche il cento-cinquantesimo anniversario dell’Unità d’Italia, la mia seconda patria.  Tale celebrazione è intimamente legata alla storia americana. [... segue]

Intervento del Presidente alla festa dell'indipendenza (in inglese)

July 4, 2011
Right now, in small towns and big cities all across America, folks are getting together in their backyards; they're raising flags, firing up grills, and enjoying time with family and with friends.  It's a tradition that we try to follow here at the White House -- although I've got to say we've got a few more people here than most. [... more]

Il Presidente Obama saluta gli americani all'estero in occasione della festa del 4 luglio

Buon Quattro Luglio  a tutti voi, riuniti nelle nostre ambasciate e nei consolati nel mondo. Quest’oggi si celebra l’essenza dell’America, lo spirito e le libertà che hanno fatto di noi un popolo per più di due secoli e che hanno ispirato innumerevoli altri popoli in tutto il mondo. [...segue]

Video messaggio del Segretario di Stato Clinton sul giorno dell'Indipendenza

Salve a tutti e Buona Festa  dell’Indipendenza.
Negli Stati Uniti il Quattro Luglio vuol dire fuochi d’artificio, barbecue, famiglia e amici. Ma per tutti voi, americani che vivono e lavorano oltreoceano, questo giorno assume un significato del tutto nuovo. E’ un’opportunità per condividere la nostra cultura e il nostro spirito, per aprire le nostre porte ed accogliere nuovi amici e compagni. [...segue]

L'Ambasciatore USA David H. Thorne

Galleria fotografica

Happy 4th!

Cosa rappresenta il 4 luglio? Backstage

Il Presidente saluta gli americani

Il Segretario Clinton & il Presidente Obama